SERVIZI

Le problematiche psicologiche, emotive e relazionali sono molteplici e diverse; pertanto anche i bisogni, gli obiettivi e le strategie di intervento sono differenti.

CONSULENZA PSICOLOGICA La consulenza psicologica (anche nota come counseling) è un percorso solitamente limitato nel tempo. È un’azione di aiuto destinata ad orientare, fare ordine, riconoscere e definire la natura della difficoltà, i fattori in gioco, le opzioni e le possibilità. Alla persona che si rivolge al clinico per una consulenza psicologica non è richiesto di cambiare nulla del suo abituale modo di essere. Gli si chiede solo di collaborare a un lavoro di conoscenza su di sé, i cui risultati verranno poi discussi e solo allora si deciderà se e cosa fare (un trattamento psicoterapeutico, un altro tipo di trattamento o anche nessun trattamento).rnrnLa consulenza psicologica individuale online, tramite Skype, in piena conformità a quanto prescritto dalle linee guida per le prestazioni psicologiche a distanza, approvate dall’Ordine Nazionale degli Psicologi, è un servizio rivolto a tutti coloro che per particolari esigenze di vita (distanza, lavoro o studio, impegni familiari, malattie, gravidanze, primo approccio ad un servizio di consulenza psicologica) non possono raggiungere lo studio di uno psicologo. Tale servizio è vantaggioso anche perché risulta poco costoso: vi è una riduzione dei tempi e dei costi (dello studio, degli spostamenti).
SOSTEGNO PSICOLOGICO Il lavoro di consulenza tende ad intrecciarsi all’azione di supporto che può essere necessario, in un particolare momento della vita ed in relazione a specifiche problematiche da affrontare. Queste problematiche vengono esaminate in un processo di ricerca attiva delle coordinate che danno un senso a quanto emerge. Tali interventi, propri dello psicologo, vanno al di là del semplice livello dell’ascolto empatico e rappresentano attività tecniche che richiedono una competenza professionale specialistica. Oltre che al singolo individuo, queste prestazioni psicologiche possono rivolgersi anche alle coppie e alle famiglie. Una gravidanza o la fase del post parto rappresentano un momento molto delicato per la donna e per la coppia. Nel mondo occidentale i reparti di maternità consentono alle puerpere ricoveri molto brevi. Inoltre il sostegno familiare diventa difficile, a causa spesso della lontananza della famiglia e della disgregazione familiare. Si può soffrire anche per un figlio mai arrivato o andato via troppo presto, come nei casi di aborto e lutto perinatale.
PSICOTERAPIA La psicoterapia è una sorta di “viaggio” all’interno di sé che la persona intraprende con un “compagno di viaggio”, psicoterapeuta, che conosce le insidie e le difficoltà, e può aiutare a dar voce a un carico di sofferenza cupa, indicibile, rispettando la volontà altrui e senza giudicare. È un percorso di crescita e cambiamento intenzionale e concordato, teso a una riduzione dei sintomi e una conseguente modificazione di elementi disfunzionali. La ristrutturazione degli stati mentali trasforma i processi neurofisiologici cerebrali e il comportamento. Le teorie, le metodologie e le tecniche di riferimento sono numerose nelle loro varie applicazioni specifiche. Anche la psicoterapia può essere individuale, di coppia, familiare e di gruppo. La durata è variabile: interventi di durata limitata, focalizzati sulla crisi, centrati sui sintomi psicopatologici; trattamenti a medio-lungo termine: finalizzati a un lavoro di ricerca su di sé che si decide di percorrere fino in fondo. In generale si può dire che una psicoterapia è un lavoro di ricerca impegnativo, dispendioso in termini di tempo, energia e denaro, che non accetta superficialità o mediocrità e quindi non può essere veloce. Quando la persona sarà capace di riconoscere i vissuti emotivi, i pensieri e le credenze disfunzionali che hanno prodotto sofferenza, quest’ultima sarà terreno fertile per far nascere il frutto del cambiamento.
TRAINING Col termine “training” ci riferiamo a un allenamento teso all’acquisizione, al mantenimento o ancora al ripristino di abilità particolari personali o anche professionali. È una forma di intervento di cui una persona può beneficiare nel caso voglia migliorare in alcuni aspetti della comunicazione, dell’attenzione o altro. Se la psicoterapia si concentra più sul mondo interno, il training si focalizza sui comportamenti.