Fabrizia Capurso – Psicologa Psicoterapeuta

Psicologia e Psicoterapia Cognitiva – EMDR

Blog

Il vuoto della Dipendenza Affettiva

Il vuoto della Dipendenza Affettiva

Tutti iniziano la vita dipendenti da qualcuno. Come disse una volta Winnicott “Se vuoi descrivere un bambino, ti troverai a descrivere un bambino e qualcun’altro”. L’indipendenza si acquisisce con la crescita e quel progressivo processo che in psicologia viene detto...

Amicizia, un bene dell’anima

Amicizia, un bene dell’anima

L’amicizia è un rapporto che alimenta la nostra ricchezza interiore, un bene indispensabile per la nostra vita. Possono essere tanti gli amici. Come molteplici possono essere le occasioni di rapporti tra gli uomini. Un’amicizia si può stringere tra i banchi di scuola,...

Scatenare tempeste ma apprezzare il sole

Scatenare tempeste ma apprezzare il sole

Gli adolescenti sono tristi ma buoni, qualche volta arrabbiati, spesso confusi. Crescono in contesti interattivi, saturi di immagini e suoni, immersi nella musica proveniente dalle tasche dei pantaloni a vita bassa. Vivono separazioni e progettano futuri legami...

La violenza sulle donne: dire stop non basta

La violenza sulle donne: dire stop non basta

Il 25 novembre e le date intorno sono le giornate dello stop in tutto il mondo alla violenza sulle donne. Nella società della paura il nemico è all’esterno. Così per sfuggire all'ansia ci si chiude in casa o si abbracciano gli affetti più cari. Per molte donne però il...

Rischio oltre ogni limite

Rischio oltre ogni limite

Andare sempre più oltre ogni limite fa parte della natura umana. A questa dobbiamo le scoperte che hanno permesso di conoscere il mondo in cui viviamo. Non è bastato scoprire che la terra è rotonda: l’uomo l’ha percorsa tutta, camminata, navigata, scavata, scendendo...

Il trono di storie

Il trono di storie

Gli appassionati della serie Game of Thrones (GOT come viene indicata negli hashtag, il Trono di Spade tradotta in italiano) l’hanno recentemente salutata con la visione dell’ultimo episodio andato in onda in contemporanea con gli Stati Uniti. Ultimo episodio non solo...

Forti ma fragili

Forti ma fragili

Quando decide di praticare una disciplina, lo sportivo deve essere consapevole che c’è un prezzo da pagare. Si pensi al gomito del tennista o al ginocchio del calciatore. E poi possibilmente muscoli guizzanti, fianchi stretti e pettorali enormi e ben evidenziati. Una...

Alzheimer: cosa rimane quando tutto se ne va

Alzheimer: cosa rimane quando tutto se ne va

“Il corpo di mia madre è sempre più rattrappito. È piccola. Una cosetta leggera, ossuta e dolorante (…). Mi scambia di nuovo per mio fratello maggiore, mi chiede notizie dei suoi bambini mescolando tutto. Attribuisce i miei a un altro dei suoi figli. Preferisco...

Se il passato non passa? Cos’è l’EMDR

Se il passato non passa? Cos’è l’EMDR

L’EMDR consente al cervello di riprendere il processo di elaborazione dell’informazione, patologicamente interrotto in presenza di un trauma. La stimolazione bilaterale degli emisferi attraverso movimenti oculari destra-sinistra (tipici delle fasi di sonno REM) o la stimolazione alternata destra-sinistra di altre parti del corpo, come mani o gambe, mentre la persona è concentrata sul ricordo dell’evento traumatico, riattiva il sistema di elaborazione. Man mano che si procede con le stimolazioni, le immagini appaiono meno vivide, le emozioni cominciano a defluire. Possono emergere anche associazioni con altri ricordi. Il sistema innato di elaborazione recupera varie strategie riparative, fino a quando il ricordo traumatico non rimane desensibilizzato. Nella memoria resta una traccia ma viene lasciata nel passato e non ha più un impatto negativo sul presente.

Categorie

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031